icono vehiculo electrico

6 MESI DI RICARICA PUBBLICA GRATUITA attraverso il circuito evway

Wallbox Pulsar

Vai alla scheda tecnica

Wallbox Pulsar Plus

Vai alla scheda tecnica

Caratteristiche di base

Bluetooth

Wi-Fi

Assistenza 24/7

App Smart Mobility Home

Power Boost*

Bluetooth

Wi-Fi

Assistenza 24/7

App Smart Mobility Home

Power Boost*

*Funzionalità che permette di modulare la corrente destinata alla stazione di ricarica per l'auto del veicolo in base al consumo istantaneo dell'abitazione assicurando efficienza ed evitando salti di corrente

Potenza massima*

Wallbox Pulsar

7,4kw / 22kW

Wallbox Pulsar Plus

7,4kw / 22kW

*Le stazioni di ricarica per l'auto elettrica hanno una potenza massima di 7,4 kW (con installazione monofase) o di 22kW (con installazione trifase), ma possono altresí essere configurate ad intensità inferiore a seconda delle esigenze del cliente. Per l'installazione trifase è necessario contattare il servizio clienti al numero 800 690 91

Presa

Wallbox Pulsar

Tipo 2

Wallbox Pulsar Plus

Tipo 2

Tempo di ricarica*

2-3 ore

2-3 ore

*Tempistiche stimate per ricaricare completamente una batteria di 30kW

Prezzo con Installazione

Box auto/garage indipendente

Wallbox Pulsar

1.405,00 ¤

1.305,00 ¤

IVA inclusa

Wallbox Pulsar Plus

1.900,00 ¤

1.710,00 ¤

IVA inclusa

Posto auto in garage condominiale A

(situato nel medesimo stabile dell'abitazione)

Wallbox Pulsar

1.750,00 ¤

1.575,00 ¤

IVA inclusa

Wallbox Pulsar Plus

2.250,00 ¤

2.025,00 ¤

IVA inclusa

Posto auto in garage condominiale B

(situato in uno stabile distinto dall'abitazione)

Wallbox Pulsar

1.950,00 ¤

1.755,00 ¤

IVA inclusa

Wallbox Pulsar Plus

2.450,00 ¤

2.205,00 ¤

IVA inclusa

Clicca qui per maggiori informazioni sull'installazione

Wallbox Pulsar

Wallbox Pulsar Plus

App Smart Mobility Home

La Smart Mobility a portata di app

Scarica l'app per Android e iOS con la quale puoi gestire la ricarica della tua auto elettrica.

La Smart Mobility a portata di app

Scarica l'app per Android e iOS con la quale puoi gestire la ricarica della tua auto elettrica.

Gestisci gli accessi alla stazione di ricarica
Imposta la massima corrente di ricarica
Pianifica quando ricaricare la tua auto
Controlla i tuoi consumi
Descuento Smart Mobility6 mesi gratis

Attiva. Trova. Ricarica. Guida.

Sottoscrivi con noi Smart Mobility Home, gratis per te 6 mesi* di ricarica pubblica in qualunque colonnina del network evway. Più di 12.000 punti di ricarica in Italia e oltre 200.000 in Europa.

*Promozione valida sui prodotti Smart Mobility Home sottoscritti, online o telefonicamente, entro il 31/12/2020.

Iberdrola Evway

Qui trovi le risposte alle tue domande più frequenti

La Wallbox di Iberdrola è una stazione di ricarica per l'auto elettrica «a parete» appositamente creata per ricaricare rapidamente e in assoluta sicurezza la tua auto elettrica.
  • SICUREZZA: a differenza di una presa domestica tradizionale (come le Schuko) le Wallbox domestiche sono progettate per resistere al rilascio continuativo di energia elettrica a potenze elevate. In caso di selezione del Wallbox Pulsar Plus è incluso anche il modulatore di ricarica, che regola automaticamente la corrente destinata alla carica del veicolo in base al consumo instantaneo della tua abitazione, non lasciandoti mai al buio.
  • EFFICIENZA: puoi programmare la ricarica nelle ore che preferisci direttamente dal tuo smartphone in modo da poter risparmiare sulla bolletta.
  • VELOCITà: puoi ricaricare al 100% il tuoi veicolo anche in sole 2/3 ore (settando alla potenza di 7Kw). La velocità della ricarica è liberamente settabile in base alle caratteristiche della tua abitazione (potenza impianto) e alle esigenze di mobilità
  • DETRAZIONI FISCALI: l'acquisto e la posa in opera del prodotto Smart Mobility Home entro il 31/12/2021, dà diritto a una detrazione del 50% sulle spese sostenute, per un ammontare complessivo di spesa non superiore a 3.000€ (inclusi gli eventuali costi iniziali per la richiesta di potenza addizionale fino a un massimo di 7 kW)
Iberdrola offre una diversa gamma di prezzi per le sue Wallbox:
  1. La fornitura di una Wallbox a scelta tra la versione Pulsar e la versione Pulsar Plus (con le caratteristiche descritte all'interno delle schede tecniche)
  2. Il pacchetto di installazione «standard» . Iberdrola ha creato 3 pacchetti di installazione «standard» in base alle possibili caratteristiche dell'abitazione:
  3. Box auto/garage indipendente;
  4. Posto auto in garage condominiale A (situato nel medesimo stabile dell'abitazione);
  5. Posto auto in garage condominiale B (situato in uno stabile distinto dall'abitazione)
  6. L'assistenza tecnica da remoto (e in loco) in caso di guasti e o malfunzionamenti al caricatore dell'auto elettrica.
II pacchetti di installazione includono le seguenti attività:
  • montaggio della stazione di ricarica dell'auto elettrica e collegamento della stessa all'impianto elettrico privato entro una distanza massima di 20 metri (30 metri in caso di garage condominiale A e B) dal contatore, dal quadro elettrico o dal punto di connessione tecnicamente più idoneo;
  • i dispositivi di protezione elettrica necessari per l'alimentazione dela stazione di ricarica dell'auto elettrica (Wallbox) di 32 A (7kW) monofase secondo la normativa esistente. Nel caso di installazione in garage condominiale (A e B) è incluso anche un quadro ausiliario con serratura per alloggiare tali protezioni;
  • la posa del cavo di alimentazione sotto il tubo in PVC o sotto la tubazione esistente, includendo fino ad un massimo di due perforazioni (orizzontali e/o verticali) in conformità alle normative tecniche e ai regolamenti applicabili;
  • la redazione della documentazione tecnica eventualmente necessaria per predisporre l'allacciamento di un punto di fornitura dedicato (in caso di garage condominiale B);
  • emissione della dichiarazione di conformità per i lavori eseguiti secondo quanto previsto dal DM 37/08 e s.m.i. (DICO);
  • test dell'installazione, collegando l'infrastruttura di ricarica al veicolo elettrico (se disponibile)
Non sono inclusi nei pacchetti di installazione «standard» :
  1. il costo di installazione e allacciamento di un nuovo punto di fornitura (POD);
  2. compensi per l'eventuale nomina del Responsabile dei Lavori;
  3. eventuali lavori richiesti dall'impresa di distribuzione;
  4. metri di cavo aggiuntivi, l'installazione di un interruttore magnetotermico extra, installazione trifase o altro materiale necessario;
  5. uso di gru o ponteggi;
  6. realizzazione di bordi, intagli in forgiati o altri lavori supplementari dopo le installazioni incassate o nascoste in controsoffitti o armadi;
  7. lavori di muratura, idraulica, elettricità, estetica o pittura;
  8. visite aggiuntive nel caso in cui non sia possibile effettuare il test di connessione delle stazioni di ricarica al veicolo elettrico al momento dell'installazione. Con riferimento ai punti d), e), f), g), h), i), per i relativi Servizi Extra ti sarà presentato un preventivo e i relativi corrispettivi verranno fatturati separatamente. Potrai sempre rifiutare tale preventivo. Il rifiuto comporta l'automatica risoluzione del contratto (con l'eventuale il rimborso del corrispettivo eventualmente già versato)
Successivamente all'acquisto, sarai contattato al fine di concordare data di consegna e installazione della stazione di ricarica dell'auto elettrica. L'inizio dei lavori avverrà, non prima di 14 giorni solari decorrenti dalla sottoscrizione del contratto, a meno che non richiedi esplicitamente l'installazione anticipata . L'inizio dei lavori di installazione della colonnina per la ricarica dell'auto elettrica è in ogni caso condizionato all'ottenimento da di eventuali autorizzazioni , permessi o consensi qualora necessari.
Generalmente NO. Il veicolo elettrico è considerato come un "elettrodomestico", quindi non c'è bisogno di coinvolgere il Gestore di Rete e o richiedere l'autorizzazione ad installarlo a meno di non di far installare la wallbox in un'area comune del condominio (non essendo in possesso un box auto privato nè un posto ad uso esclusivo). In questo caso, secondo la Legge 134 del 2012 devi far approvare con votazione a maggioranza dall'assemblea di condominio il progetto di installazione del caricatore dell'auto elettrica.
No. Puoi ricaricare l'auto elettrica collegandola direttamente al tuo contatore di casa anche in caso di posto auto in garage condominiale. Nei casi dove non fosse possibile possibile eseguire il collegamento all'impianto elettrico privato di casa, ti forniremo la consulenza necessaria e gestiremo per tuo conto tutte le attività propedeutiche ad attivareun Punto di Fornitura (POD) dedicato ala ricarica del veicolo elettrico.
Non necessariamente. Dipende dalle caratteristiche del tuo impianto e dalle tue esigenze di velocità di ricarica . La Wallbox di Iberdrola configurata ad una potenza di 7,4Kw può caricare il tuo veicolo in poco più di 2 ore (con una batteria di 16 Kw/h) . Tuttavia se se disponi di una potenza del contatore 3Kw puoi configurare la ricarica ad intensità inferiori (e.g. 2,2kW ), in questo potrai fare «il pieno» in circa 7 ore. In caso di scelta del Wallbox Pulsar Plus , inoltre, non ti dovrai preoccupare di limitare la potenza poichè questa verrà regolata automaticamente in base al consumo instantaneo della tua abitazione. Ti ricordiamo che costi iniziali per la richiesta di potenza addizionale (fino a un massimo di 7 kW) sono inclusi nella detrazione fiscale prevista dall' articolo 16-ter del decreto-legge 4 giugno 2013, n. 63
Salvo diverso accordo il pagamento del prezzo si effettua un'unica soluzione tramite bonifico bancario o postale da corrispondere anticipatamente, rispetto alla consegna e installazione della Stazione di Ricarica. Ai fini di ottenere la detrazione fiscale sarà necessario la compilazione di un bonifico parlante come specificato nel documento «Guida al Pagamento» Su richiesta, e fatta salva l'autorizzazione di Iberdrola , potrà essere concesso il pagamento:
  • in un'unica soluzione tramite bonifico bancario o postale post consegna e installazione del prodotto;
  • tramite rateizzazione a 12 mesi con addebito mediante domiciliazione bancaria (i benefici fiscali non sono applicabili in caso di utilizzo di tale modalità di pagamento)
Durante il periodo di garanzia (2 anni) , in caso di necessità di assistenza tecnica, potrai contattare il numero verde 800 690 901. L'operatore, fornirà assistenza da remoto o pianificherà un intervento di riparazione/sostituzione della parte eventualmente danneggiata senza nessuno costo aggiuntivo. In caso di malfunzionamenti non coperti da garanzia, potrai sempre richiedere assistenza. In questi casi l'eventuale intervento di riparazione straordinaria avrà il costo determeninato all'interno delle Condizioni generali.

Hai bisogno di supporto? Contattaci

Richiamami